Benvenuti nel meraviglioso mondo della cucina georgiana, una delle più antiche e ricche tradizioni culinarie del mondo. Situata al crocevia tra Europa e Asia, la Georgia vanta una cucina unica che combina ingredienti freschi, sapori audaci e un’attenzione particolare alla condivisione e all’ospitalità. In questo articolo, esploreremo le delizie della cucina georgiana, dalle sue pietanze tradizionali ai vini pregiati, offrendo un viaggio coinvolgente attraverso i gusti e i profumi di questa affascinante cultura culinaria.

La Base della Cucina Georgiana: Pane e Salsa

La cucina georgiana è famosa per la sua varietà di pane fresco e salse saporite che accompagnano ogni pasto. Alcune delle specialità includono:

  • Khachapuri: Pane ripieno di formaggio fuso, spesso considerato il piatto nazionale della Georgia.
  • Tkemali: Una salsa agrodolce a base di prugne acerbe, perfetta per accompagnare carne e verdure grigliate.
  • Lobio: Un piatto di fagioli rossi cotti lentamente con spezie e erbe aromatiche, servito con pane caldo.

Khachapuri

Il Khachapuri è un piatto tradizionale georgiano a base di pasta fillo ripiena di formaggio. Il pane lievitato viene sagomato in vari modi, mentre il ripieno contiene formaggio (fresco o stagionato, più comunemente suluguni), uova e altri ingredienti. E’ possibile trovare diverse varietà di khachapuri, la più comune a Kutaisi è ovviamente la varietà dell’Imereti, chimata Imeruli Khachapuri, che è diventata la ricetta più diffusa nell’intero paese.

piatto con kachapuri, tipico pane della cucina georgiana

Anche l’Acharuli Khachapuri è molto comune: in questa versione la pasta viene plasmata in una forma ovale aperta, che ricorda vagamente una pizza a causa dei bordi più alti, e viene riempita di formaggio, un uovo e del burro prima di essere servita.

Scegli il massimo dalla tua esperienza in Georgia
Prenota uno di questi tour e goditi il top della Georgia!

Secondo un sondaggio del 2009 l’88% dei georgiani preferisce il Khachapuri alla pizza. E’ più popolare tra gli uomini e gli anziani e si trova ovunque: è diventato infatti uno dei cibi da strada più diffusi, sebbene sia presente anche nel menu praticamente in tutti i ristoranti.

Se volete ordinare il khachapuri al ristorante, lo troverete scritto così: ხაჭაპური

Piatti Iconici della Cucina Georgiana

La cucina georgiana è rinomata per una vasta gamma di piatti deliziosi, che soddisfano tutti i palati. Ecco alcuni dei piatti più iconici da provare durante la tua esperienza gastronomica in Georgia:

  • Khinkali: Grossi ravioli ripieni di carne, verdure o formaggio, spesso conditi con pepe nero macinato.
  • Satsivi: Pollo in salsa di noce, servito freddo e accompagnato da pane o verdure.
  • Mtsvadi: Spiedini di carne (solitamente di maiale o manzo) marinati e grigliati, serviti con verdure e salsa Tkemali.

Khinkali

Il Khinkali è uno dei piatti più famosi della cucina georgiana. Si tratta di una sorta di gnocco ripieno che ha avuto origine nelle regioni montane del Pshavi, Mtiuleti e Khevsureti. Le varietà di Khinkali variano con la zona dove lo si consuma. La ricetta originale, il cosiddetto Khevsuruli, è composto da carne macinata (agnello o manzo e maiale misto), cipolle, peperoncino, sale e cumino. Tuttavia, la ricetta moderna utilizza per lo più la cosiddetta kalakuri, con erbe come prezzemolo e coriandolo. Funghi, patate, o formaggio possono essere usati al posto della carne.

Il ripieno viene posto sopra una pasta e chiuso per formare una sorta di sacchetto: viene quindi fatto bollire in acqua salata per 18-20 minuti, scolato e servito senza salse o contorni.

Chiunque in Georgia al ristorante non può fare a meno di ordinare i Khinkali: sono praticamente su tutte le tavole. Attenzione al fatto che vengono sempre serviti a multipli di cinque: ciò significa, ad esempio, che non è possibile ordinare un piatto di 2 khinkali di carne, 2 di patate e uno di verdure: occorre prenderne per forza cinque per ciascun tipo. E’ anche importante notare che il prezzo scritto sul menu si riferisce ad un singolo khinkali, e se chiedete semplicemente “khinkali” vi sarà portata la versione ripiena di carne.

Se volete ordinare i khinkali al ristorante, li troverete scritti così: ხინკალი

Esperienza Vinicola: Vini Georgiani

La Georgia è una delle patrie del vino, con una tradizione vinicola che risale a migliaia di anni. Durante il tuo viaggio culinario, non puoi perderti l’opportunità di degustare alcuni dei vini georgiani più pregiati. Alcuni vitigni noti includono:

  • Saperavi: Un vitigno a bacca rossa che produce vini corposi e robusti.
  • Rkatsiteli: Un vitigno bianco che offre vini aromatici e strutturati.
  • Kisi: Un vitigno tradizionale che produce vini bianchi secchi e complessi.

Dolci e Dessert Tradizionali

La cucina georgiana offre una varietà di dolci deliziosi e dessert ricchi di sapore. Assicurati di lasciare spazio per provare alcune di queste prelibatezze:

  • Churchkhela: Un dolce tradizionale fatto di noci avvolte in succo d’uva concentrato e essiccato.
  • Pelamushi: Un dessert gelatinoso a base di succo d’uva e farina di mais, spesso aromatizzato con spezie come la cannella.
  • Tklapi: Una sorta di frutta essiccata, simile a una caramella, realizzata con purea di frutta.

Ristoranti e Osterie Tradizionali

Per sperimentare appieno la cucina georgiana, assicurati di visitare alcuni dei ristoranti e delle osterie tradizionali disseminati per le strade di Tbilisi. Ecco alcuni posti da considerare:

  • Meama: Un ristorante che offre un’ampia selezione di piatti georgiani tradizionali, in un’atmosfera accogliente e autentica.
  • Shavi Lomi: Un ristorante che combina la cucina georgiana con una presentazione artistica, offrendo piatti creativi e deliziosi.
  • Puri Guliani: Un’osteria che serve pane tradizionale georgiano e altre specialità locali, perfetto per un pasto veloce e gustoso.

Cucina Georgiana a Casa: Lezioni di Cucina

Se desideri portare un po’ del sapore georgiano a casa tua, considera la possibilità di partecipare a lezioni di cucina georgiana. Molti chef locali offrono esperienze interattive dove puoi imparare a preparare i piatti tradizionali sotto la loro guida esperta.

La cucina georgiana all’estero

ristoranti georgiani si sono diffusi anche nei paesi confinanti, soprattutto in Russia, per tutto il 20° secolo, merito anche dell’influenza del leader sovietico Stalin, georgiano per etnia. In Russia in tutte le grandi città si possono trovare ristoranti georgiani e i ristoranti russi dispongono spesso di prodotti alimentari georgiani sul loro menu.

Nei paesi della ex Unione Sovietica, il cibo georgiano è popolare anche a causa dell’ immigrazione di questo popolo verso altre repubbliche sovietiche. Anche nei paesi dell’europa dell’Est si trovano alcuni ristoranti georgiani. In Italia invece la cucina georgiana è quasi del tutto sconosciuta: un vero peccato.

Approfondimenti sulla cucina

Il vino georgiano

La Georgia è una delle più antiche regioni vinicole del mondo. Le valli fertili del Caucaso meridionale hanno favorito il nascere delle prime coltivazioni di vigna sin dell’età neolitica, circa 8.000 anni fa. Grazie alla produzione millenaria e al r...

Piatti tipici georgiani, cosa mangiare in Georgia

Benvenuti nel mondo affascinante della cucina georgiana , una delle più antiche e rinomate tradizioni culinarie del mondo. La Georgia, situata al crocevia tra Europa e Asia, offre una ricca varietà di piatti tipici che sono un vero e proprio viaggio n...

Ristoranti consigliati

La cucina georgiana è famosa per la sua varietà, l'uso di ingredienti freschi e la passione per il cibo. Durante la vostra visita in Georgia, avrete l'opportunità di esplorare una ricca scena gastronomica che offre una vasta gamma di ristoranti, ognuno co...